Addio 2020 e grazie di tutto.

addio 2020
Reading Time: 2 minutes

L’anno peggiore della storia giunge, finalmente, al termine.
Questo 2020 ci ha portato via moltissimo, ma ci ha anche insegnato il valore delle piccole cose.
Abbiamo imparato ad apprezzare i vicini rumorosi, quelli che appendono i quadri alle 9 di domenica mattina ma con cui abbiamo cantato tutte le sere fuori dai balconi, ci siamo sentiti tutti nativi digitali e le ore passate ad insegnare ai nostri genitori come usare FaceTime non ci sono sembrate più tempo sprecato. Ci siamo scoperti tutti un po’ più runner, un po’ più fornai, un po’ più musicisti, un po’ più tiktoker, un po’ più italiani.

Abbiamo sentito la mancanza del locale sotto casa che ci teneva svegli il venerdì sera con il suo chiassoso vociare (scusate, vicini), del gelato della domenica sui navigli, degli aperitivi in piazza affari, della folla in Piazza Duomo.

E Il Mannarino?
Il Mannarino ha fatto come tutti voi, ha stretto la mannaia tra i denti e ha cercato di tirare avanti, bombetta dopo bombetta, mantenendo il suo team unito e coeso.
Durante il primo lockdown non ci siamo persi d’animo, abbiamo aperto in tempo record la nostra macelleria online e abbiamo convertito il nostro personale di sala in rider, per consegnare la carne prima su tutta Milano, poi in tutta la Lombardia e infine in tutta Italia.
In un anno in cui la ristorazione italiana ha subito forti frenate, rallentamenti e stop, Il Mannarino è riuscito a crescere ancora.
Dopo aver aperto a inizio 2020 il nuovo store nella Repubblica delle Bombette, aver iniziato a consegnare carne a domicilio a tutti gli italiani, aver aperto la terza macelleria in Fiamma, oggi il Mannarino ha inaugurato anche il suo servizio di gastronomia e consegna a casa piatti pronti caldi e fumanti.


Il merito di tutto ciò?
Vorremmo dirvi che è tutto grazie ai nostri straordinari Macellai Mannarini, sempre in prima linea nella lotta contro la carne di cattiva qualità, o che, in larga parte, il nostro successo è dovuto ai nostri camerieri, che sfrecciano tra i tavoli con vassoio ricolmi di ogni meraviglia.
Vorremmo dirvi che il merito è del team che si occupa della nostra comunicazione, dei fotografi, dei grafici, dei creativi, sempre carichi di nuove idee e spunti per regalarvi contenuti stimolanti, o che è del team marketing, che vi fa arrivare bombette e costate a prezzi stellari. Vorremmo dirvi che è merito dell’amministrazione e dei soci, o magari proprio di chi sta scrivendo questo articolo.
Invece no.
Il merito è vostro, che non ci avete mai lasciati soli, che avete continuato a supportare la cucina de Il Mannarino e a crede che una macelleria diversa, in Italia, è possibile.

Grazie per essere stati con noi in questo anno così difficile, ci rivediamo nel 2021, a casa vostra e nelle nostre macellerie, per continuare a gustare assieme il meglio della macellerie de Il Mannarino.
Addio 2020, e grazie di tutto!